Cos è il conto termico ?

Conto Termico

Il Conto Termico è un meccanismo di incentivazione, stabilito con il Decreto Ministeriale 28/12/2012 e gestito dal GSE, il quale ha lo scopo di promuovere interventi tesi a migliorare l’efficienza energetica degli edifici esistenti attraverso la produzione di energia da fonti rinnovabili.

In particolare è contemplato l’intervento di sostituzione integrale o parziale di vecchi impianti di climatizzazione invernale alimentati a biomassa, olio combustibile, carbone e gasolio con stufe o caldaia a biomasse di nuova generazione.
L’incentivo è a fondo perduto, ed è erogato in due anni. 
Gli incentivi non sono cumulabili con la detrazione IRPEF relativa alla riqualificazione energetica del 55% e alla ristrutturazione del 50%.

La detrazione spetta non solo ai proprietari degli immobili, ma anche ai titolari di diritti reali /personali di godimento sugli immobili, che ne sostengono le relative spese (ad esempio locatari, usufruttuari, conviventi).
È obbligatorio effettuare tutti i pagamenti tramite bonifico. Tutte le pratiche devono pervenire al GSE entro 60 giorni dalla conclusione dei lavori.null

Gallery

Click per ingrandire

Promozioni e detrazioni

Conto Termico 65 %

Il decreto Conto Termico dà la possibilità di accedere agli incentivi finalizzati a incrementare l'efficienza energetica e la produzione di energia termica da fonti rinnovabili.

Vai alla promozione

Gratis una fornitura di pellets

Acquista una stufa e avrai GRATIS una fornitura di pellets.

Vai alla promozione

Stufe a partire da 980 euro


Vai alla promozione

Dal Blog

Risparmiare con le stufe a pellets

il pellet quest’anno è più caro che mai. Premettendo che il prezzo ha variazioni stagionali (è più basso nel periodo da maggio a luglio, rincara verso agosto e si stabilizza durante l’inverno), a ottobre il consumatore pagava un sacco da 15 kg tra 4,80 e 5,50 euro, mentre l’anno scorso nello stesso periodo eravamo a circa 3,6-4 euro a sacco.

Nonostante questi aumenti i piccoli cilindretti compressi restano uno dei modi più convenienti di scaldarsi. Per capirlo basti guardare il costo del megawattora termico. Basandoci sul prezzo dei diversi combustibili aggiornato a inizio ottobre 2013, vediamo che il pellet resta l’opzione più economica dopo la legna da ardere e il cippato, cioè il legno ridotto in scaglie.

leggi tutto

Alcuni cenni sulle biomasse

Il rispetto e la sensibilizzazione nei confronti dell'ambiente hanno portato ad un maggior utilizzo di forme di energie rinnovabili. Un'alternativa alle fonti di energia tradizionali (nafta, gasolio, gas), per il riscaldamento degli ambienti e per la produzione di acqua calda sanitaria, é costituita dalle biomasse vegetali quali legna, pellets e mais.

leggi tutto

La manutenzione della stufa a pellets

Le stufe a pellet, come tutti gli altri prodotti che utilizzano combustibili solidi, necessitano di una semplice, ma costante ed accurata pulizia per mantenerle sempre in efficienza e garantire un regolare funzionamento.

leggi tutto

Servizi

  • Manutenzione straordinaria

  • Manutenzione straordinaria per preservare le funzionalità dell'apparecchio in modo da evitare malfunzionamenti quali allarmi o blocchi
  • Assistenza

  • L’assistenza è garantita con una rete di operatori tecnici ben distribuita IN TUTTA LA SARDEGNA, con puntualità e precisione dall'installazione controlli periodici per garantirti sempre il perfetto funzionamento ed efficienza dei tuoi acquisti.